The news is by your side.

Slitta di due anni il raddoppio della tratta ferroviaria Apricena-San Severo.

23

Il Dirigente della Direzione Operativa-Procedure Autorizzatorie ed Espropriative della Italferr S.p.A. Marcello Veccia, ha infatti informato il Comune di San Severo che i termini per il completamento dei lavori e delle relative espropriazioni sulla linea ferroviaria Pescara-Bari sono stati prorogati dal 19 ottobre 2007 al 23 ottobre 2009.

La Italferr è la società specializzata in opere ferroviarie che si sta occupando del raddoppio di quella tratta. Il motivo della proroga – stando a quanto comunicato dalla stessa Italferr all'amministrazione comunale di San Severo – è in cause di forza maggiore relativamente alle procedure che riguardano alcune proprietà delle ditte individuate al Catasto Terreni del Comune di San Severo.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright