The news is by your side.

Una donna al comando dei carabinieri di San Giovanni Rotondo

21

C'e' anche una donna in provincia di Foggia tra i nuovi ufficiali dell'Arma che sabato mattina hanno preso servizio al Comando Provinciale dei Carabinieri.

A presentare i nuovi ufficiali il comandante provinciale il colonnello Francesco Maria Chiaravalloti, che ha ringraziato gli ufficiali che sono stati trasferiti che hanno trascorso gli ultimi due anni in Capitanata. Il nuovo comandante del Reparto Operativo e' il Maggiore Rocco Italiano che gia' conosce la realta' della provincia poiche' nei mesi scorsi e' stato capo ufficio Comando proprio a Foggia. Suo vice sara' il tenente Cleto Bucci, originario di Ruvo di Puglia proveniente dal nucleo operativo di Pomezia. Nell'ufficio del maggiore Italiano sidera' il tenente Bandelli, anche lui originario della regione Puglia, poiche' nato a Brindisi. Nuovi ufficiali anche alla compagnia di San Giovanni Rotondo. Il nuovo comandante e' il tenente Alessandro Tropeano, originario di Avellino con diversi incarichi importanti anche all'estero, tra cui in Kossovo. Prima di arrivare in Capitanata comandava la compagnia di Bari Centro. La vera novita' e' il comandante del nucleo operativo di San Giovanni Rotondo. A comandarlo sara' il sottotenente Alessandra Agosti, primo carabiniere donna in provincia di Foggia e il secondo nella regione Puglia. Il nuovo sottotenente, originario di Milano, ha 32 anni e proviene dal Reggimento Carabinieri a Cavallo dove ha comandato il secondo squadrone. Una novita' come ha sottolineato lo stesso comandate provinciale dei carabinieri, il colonnello Chiaravalloti che "portera' una svolta di determinazione che a volte solo le donne hanno".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright