The news is by your side.

Un nuovo invaso per l´agricoltura e l´industria – Piano dei limiti.

10

Sorgerà sul Fortore pochi chilometri a valle dello sbarramento di Occhito, si conta di recuperare 40 milioni di metri cubi d´acqua

Sorgerà a valle dello sbarramento di Occhito, sul letto del Fortore in direzione dell´Appennino

appulo-molisano. Interesserà i comuni di due regioni, l´alto tavoliere con Celenza Valfortore, Casalnuovo Monterotaro e Carlantino, e Santa Croce, Collotorto e San Giuliano di Puglia per la provincia di Campobasso. Una volta ultimato, il nuovo invaso di Piano dei Limiti avrà una capacità di 42 milioni di metri cubi d´acqua estesi su un´area di circa 120 chilometri quadrati, con una previsione di spesa complessiva che si aggira intorno ai 200 milioni di euro. Sono arcinote le difficoltà idriche a cui la Capitanata deve far fronte, le richieste per uso agricolo e industriale, infatti, superano di gran lunga la capacità delle nostre infrastrutture.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright