The news is by your side.

Pescatore muore nelle acque delle Tremiti

9

E' stato ritrovato solo nel pomeriggio di ieri, dopo circa cinque ore di ricerche, il corpo senza vita di un pescatore di circa 70 anni originario delle Isole Tremiti. A quanto si è saputo, l'uomo si era allontanato con la sua imbarcazione in legno alle prime luci dell'alba. Verso mezzogiorno i parenti preoccupati per l'assenza del pescatore hanno dato l'allarme. Immediate le ricerche da parte della Capitaneria di porto di Termoli e di alcuni gruppi di sub della zona. Verso le 15.00 è stata ritrovata la barca dell'uomo nello specchio di acqua che circonda l'isola di Capraia. Verso le 17.00 invece un'imbarcazione di turisti ha avvistato il corpo senza vita del 70enne nelle vicinanze dell'isola di San Nicola. L'uomo è stato trasportato presso la locale guardia medica dove i sanitari hanno costatato che il decesso è avvenuto a seguito di un annegamento. Il pensionato infatti sarebbe scivolato in mare a causa di un malore dipeso da un probabile arresto cardiaco.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright