The news is by your side.

Farmacie confermano stato di agitazione

26

L'Associazione provinciale titolari di farmacia conferma lo stato di agitazione proclamato dall'assemblea straordinaria dello scorso 16 settembre. Ai ritardi del saldo dei rimborsi da parte dell'Asl Fg si aggiunge anche la sospensione, dal 1 ottobre, dell'accordo sottoscritto tra Regione Puglia e Federfarma che regola l'approvvigionamento e la cessione all'utente dei farmaci e dei presidi per diabetici. Tale sospensione riguarda in maniera esclusiva, almeno per il momento, l'erogazione delle siringhe per insulina: i farmacisti non cederanno più al pubblico quelle fornite dalla Regione Puglia, ma quelle acquisite direttamente. Un provvedimento che però non causerà alcun danno o disagio agli utenti. Per questi motivi l'Associazione provinciale titolari di farmacia spera nella convocazione urgente di un tavolo istituzionale che risolva problemi sin'ora sottovalutati.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright