The news is by your side.

Torna il dialogo tra farmacisti e Troiano

9

L'Associazione titolari farmacie è stata convocata dall'Asl Fg ad un incontro ufficiale, già fissato per mercoledì prossimo 24 ottobre, alla presenza del commissario straordinario dell'Asl Donato Troiano, del presidente dell'associazione Gianfranco Curato, del responsabile delle farmacie rurali Guido Fares. Obiettivo: riprendere a discutere dei 'disagi e delle inadempienze denunciate a più riprese dalla categoria'. La convocazione è sicuramente 'un gesto di distensione', affermano i titolari delle farmacie che ora auspicano l'immediata soluzione di una vertenza 'che rischia di intraprendere un percorso legale che rappresenterebbe l'interruzione di un rapporto fiduciario che dura da decenni'. I titolari di farmacie avevano, tra l'altro, chiesto nelle settimane scorse di incontrare il commissario straordinario dell'Asl Donato Troiano, per comunicargli 'il disagio e le difficoltà con cui la categoria è costretta a confrontarsi da diversi mesi', ed evidenziato il fatto che 'il saldo dei rimborsi sia fermo allo scorso mese di giugno'. Dal suo canto il Commissario straordinario aveva replicato ai rilievi dell'Associazione dei Farmacisti respingendo l'accusa di incomunicabilità ed affermando che 'i tempi di pagamento delle spettanze delle farmacie sono circoscritti entro i limiti fisiologici dei pagamenti ai fornitori della Asl FG'. Ricordiamo che la vertenza e il conseguente stato di agitazione rappresentano le ragioni di 193 farmacisti dislocati sull'intero territorio della Capitanata.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright