The news is by your side.

Educational Tour con il Gal Gargano

10

Continuano le iniziative per promuovere il Gargano dopo i devastanti incendi dell'estate scorsa. Questa volta l'iniziativa è del Gal Gargano che nell'ambito della Misura 1.4 A

Risorse naturali e Culturali, attraverso il COTUP, vincitore di un progetto che ha come finalità la valorizzazione delle risorse turistiche del Promontorio, ha organizzato un Educational Tour. L'appuntamento è per sabato 27ottobre con la visita a strutture ricettive, alle aziende produttrici di prodotti tipici e ai più importanti siti naturalistici e culturali del Gargano. Un Educational Tour rivolto a 76 buyer provenienti dai mercati internazionali interessati al prodotto turistico del comprensorio del Gal Gargano. Gli itinerari saranno ambientati negli 11 comuni facenti parte del GAL: Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Mattinata, Monte Sant'Angelo, Peschici, Rignano Garganico, Rodi Garganico, Sannicandro Garganico, San Marco in Lamis e Vieste. Le visite sul campo, con la presentazione delle potenzialità del Gargano, dei suoi sapori e delle sue tradizioni, risponderanno alle diverse esigenze della domanda internazionale. In questo modo i buyer avranno l'opportunità di conoscere il GAL Gargano, in un momento in cui è ancora aperta la programmazione dei cataloghi 2008, con la possibilità di inserire il nostro territorio. Il GAL potrà, inoltre, attivare proficui contatti con i buyers italiani e stranieri, al fine di consolidare ulteriormente la propria immagine nel comparto turistico. D'altra parte gli operatori del territorio avranno la possibilità di valorizzare al massimo le proprie proposte, in vista di un sempre più ampio inserimento nel mercato turistico.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright