The news is by your side.

L’ATLETICO VIESTE CORRE AI RIPARI…

9

In settimana è scattato l’allarme rosso in casa Atletico Vieste..dopo il continuo mentire del presidente Lorenzo Spina Diana che aveva negato il ricorso al mercato di riparazione di ottobre, l’addetto stampa Leo Cannata ha ufficializzato il tesseramento dell’attaccante Severino Modesto che ha militato fino a poco tempo fa nel Venosa (campionato nazionale dilettanti),

la trattativa è durata poche ore, praticamente si è comprato a “scatola chiusa”, è bastato il curriculum del giocatore a semplificare il tutto.

Hanno sostenuto il provino anche altri giocatori: Antonio Chiappinelli, Raffaele D’Urso e Francesco Grimaldi, su di loro la società si è presa un po’ di tempo per decidere..ma forse si chiuderà con un nulla di fatto questa “messa-in-scena”!

Era inevitabile che il Vieste corresse ai ripari dopo le partenze di Tommaso Stramaglia, Giuseppe Passalacqua, Elia Gravinese e Francesco Azzarone che aggiunte alle temporanee indisponibilità di Fabio Pappano e Paolo Augelli avevano ridotto l’organico a soli 13 giocatori.

Il nuovo acquisto Severino Modesto prende il posto di Elia Gravinese e si affiancherà al bomber Maurizio Gentile sperando che questo attaccante dia più profondità al gioco offensivo del Vieste su cui gravano per domenica a Terlizzi le assenze di Nicola Ducange squalificato, Fabio Pappano e Paolo Augelli indisponibile come pure manca una giusta condizione psico-fisica..ma il Vieste nelle gare importanti non ha mai fallito, Castellana, Mola, Fortis Trani e Polignano le vittime illustre.

                                                                                Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright