The news is by your side.

I giovani del Polivalente di Vieste in corteo per il “diritto allo studio”

9

Si sono conclusi in oltre cinquanta citta' italiane i cortei degli studenti per la quarta Giornata di mobilitazione studentesca internazionale. Le manifestazioni -volute per rivendicare maggiori provvedimenti per l'istruzione,l'universita' e la ricerca- si sono svolte senza incidenti.

Ovunque migliaia di giovani hanno chiesto una legge nazionale sul diritto allo studio e una carta di cittadinanza per studenti medi e universitari,sfilando anche a sostegno del libero accesso al sapere e alla cultura. Anche gli studenti del polivalente “ Fazzini” di Vieste hanno aderito alla manifestazione mondiale per il diritto allo studio. Il corteo partito dal polivalente di Vieste alle ore 9.30 ha proseguito il suo cammino con l’aiuto del corpo dei vigili urbani effettuando la prima sosta al piazzale “Manzoni” dove si è discusso della motivazione di questa manifestazione. Dopo aver attraversato via Madonna della Libera e Corso Fazzini il corteo ha fatto sosta davanti il Municipio di Vieste ricordando ancora le motivazioni della manifestazione. Il corteo si è sciolto alle 11,30 nei pressi dei giardini della Marina Piccola. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright