The news is by your side.

I titolari di agenzie di viaggio pronti a collaborare con Club Air

11

I titolari delle agenzie di viaggio aderenti a Confcommercio ribadiscono il loro impegno a collaborare con chiunque abbia a cuore le sorti del trasporto aereo in Capitanata. Per tale ragione attendono fiduciosi e propositivi la presentazione dei voli che la compagnia Club Air, vincitrice del bando pubblico di Aeroporti Puglia per i voli dal Gino Lisa,  terrà a Foggia il 31 gennaio.Sin d’ora, dunque, il sindacato di categoria invita i responsabili della compagnia ad un incontro tecnico presso la sede provinciale della Confcommercio per concordare modalità e termini per una azione promozionale sul territorio. Una riunione operativa che potrebbe essere propedeutica anche al coinvolgimento dell’intera filiera turistica del territorio e che potrebbe essere strategica per verificare la volontà della Club Air ad impegnarsi con voli charter in vista degli importanti appuntamenti dei prossimi mesi in Capitanata.  L’esumazione della salma di San Pio, prima; la stagione estiva 2008, dopo. Sarebbe strano che le agenzie di viaggio, che pure hanno polemizzato con la Itali Airlines per la scarsa attenzione al territorio, trascurassero questa importante opportunità. Quello che i titolari di agenzie di viaggio constatano con dispiacere è che, ancora una volta, su un progetto strategico per il rilancio economico della Capitanata e che dovrebbe vedere tutti spingere nella stessa direzione, si privilegi la ricerca spasmodica della polemica. Le agenzie foggiane hanno, peraltro, molto apprezzato l’invito rivolto da Aeroporti Puglia per la presentazione a Bari dei voli di Club Air, che però – come  peraltro espressamente indicato nella convocazione – riguardava solo quelli in arrivo e partenza dall’aeroporto barese. Non che questi collegamenti non siano reputati interessanti, ma alla luce della presentazione della prossima settimana in città dei voli dal Lisa, i titolari delle agenzie hanno inteso privilegiare in prima istanza una sinergia operativa per i collegamenti da Foggia. A tal proposito, vista anche la presenza di un sindacato di categoria operante sul territorio, invitano tutti i soggetti coinvolti nel progetto di rilancio dello scalo foggiano, a coinvolgere la categoria attraverso i suoi organismi di rappresentanza sindacale. Gli agenti di viaggio sono certi che intorno ad una tavolo i settori produttivi coinvolti nel processo di rilancio del trasporto aereo e del turismo di Capitanata sapranno trovare sinergie utili con la compagnia Club Air.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright