The news is by your side.

Sindacati: ‘Meno tasse, più salari e pensioni’, raccolte più di 5mila firme

9

A una settimana dalla raccolta di firme lanciata da Cgil-Cisl-Uil di Capitanata a sostegno della piattaforma unitaria nazionale “Meno tasse, più salari e più pensioni”, le adesioni raccolte dai sindacati confederali in tutta la provincia hanno superato quota 5mila.La raccolta di firme è continuata oltre la “giornata della centralità del lavoro”, promosso lo scorso sabato 29 marzo da Cgil-Cisl-Uil. L’appello a lavoratori, pensionati, giovani, affinché con la loro adesione diano sostegno alla piattaforma elaborata dal sindacato, che chiede di valorizzare il lavoro attraverso l’aumento immediato delle detrazioni fiscali per il lavoro dipendente e le pensioni, la riduzione fiscale sugli aumenti contrattuali, la redistribuzione della produttività ai salari, la riduzione di prezzi e tariffe, affitti meno cari, continuità della lotta all’evasione fiscale, l’armonizzazione europea della tassazione sulle rendite finanziarie. Proposte rivolte alle forze politiche che si candidano alla guida del paese e che costituiranno il terreno di confronto con il prossimo governo. Affinché il prossimo governo accolga le proposte di Cgil-Cisl-Uil anche nelle prossime settimane. I cittadini che vorranno sostenere la piattaforma “Meno tasse, più salari e più pensioni” potranno recarsi a firmare presso le sedi di Cgil-Cisl-Uil  presenti nei centri della provincia di Foggia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright