The news is by your side.

Informatizzazione PUG. Vico del Gargano ammesso al finanziamento

11

Prosegue l’attività di incentivazione dell’assessorato all’Assetto del Territorio per la formazione di PUG conformi al DRAG, e quindi fondati su più adeguate basi di conoscenza del territorio, dei suoi valori ambientali, paesaggistici e culturali, dei suoi vincoli e delle sue opportunità di riqualificazione e sviluppo. L’Assessorato, utilizzando € 600.000 dell’accordo quadro in materia di e-government e società dell’informazione, ha deciso di assegnare, tramite Tecnopolis, contributi ai Comuni che hanno in itinere la redazione dei nuovi piani urbanistici comunali per sperimentare le Istruzioni Tecniche per la Informatizzazione dei PUG prima della loro adozione e avviare la costruzione, nella banca dati del SIT, della componente relativa alla pianificazione comunale di interesse regionale. Per i Comuni con popolazione compresa tra 10.000 e 20.000 abitanti, requisito richiesto era l’adozione dei "Primi adempimenti" del PUTT/P, ossia non solo la perimetrazione dei territori costruiti ma anche la raffigurazione, su cartografia adeguata ed aggiornata, degli Ambiti Territoriali Distinti; per i Comuni con popolazione superiore a 20.000 abitanti, erano richiesti anche l’adeguamento al PUTT/P dello Strumento di pianificazione comunale, la dotazione di un Sistema Informativo Territoriale in corso di utilizzo e la costituzione dell’Ufficio di Piano. I fondi sono stati ripartiti suddividendo i Comuni in tre fasce di superficie territoriale. Ecco l’elenco dei 43 Comuni beneficiari del finanziamento e il relativo importo. 12.000 euro: Alessano, Alliste, Aradeo, Arnesano, Caprarica di Lecce, Cariano, Castrignano dei Greci, Cellamare, Corigliano d’Otranto, Gagliano del Capo, Leporano, Miggiano, Morciano di Leuca, Neviano, Novoli, Ordina, Porto Cesareo, Racale, Ruffano, S. Donato di Lecce, S. Pietro in Lama, Seclì, Tequile, Tiggiano, Uggiano La Chiesa, Avetrana, Carpignano Salentino, Cutrofiano, Erchie, Locorotondo, San Ferdinando, Veglie, Cisternino, Maruggio. 18.000 euro: a Carovigno, Statte, Vico del Gargano, Canosa di Puglia. 24.000 euro: Castellaneta, Monopoli, Mottola, S. Marco in Lamis, Torremaggiore.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright