The news is by your side.

Bando del turismo, Ostillio: parlano gli atti

18

Prime reazioni dell’inchiesta sulla comunicazione turistica di Bari.

 

Il giorno dopo l’apertura dell’in­chiesta della Procura di Bari sul bando per la comunicazione turistica da sette milioni di euro, l’assessore regionale al settore, Massimo Ostillio commenta così l’iniziati­va. della pm Ada Congedo: «Ora la politica deve parlare attraverso gli atti amministrativi. Attendiamo i prossimi giorni anche per rispetto del lavoro di approfondimen­to in corso». L’altro assessore interessato, Guglielmo Minervini con delega alla Tra­sparenza (è titolare della fase appaltante) dice: «Dato tutto questo clima di sospetti e tensioni, ben venga l’intervento della magi­stratura. Servirà a chiarire ogni aspetto». Dura al contrario la reazione di Oliviero To­scani, il pubblicitario di fama mondiale arrivato ultimo nella graduatoria pugliese: «In Puglia non verrò mai più a lavorare, ho trovato una burocrazia che non è capace di comprendere i miei messaggi. Da questo momento in poi questa regione non entra più nei miei interessi professionali».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright