The news is by your side.

Peschijazz 2008, oggi l’apertura con il Gori – Lanzoni 4tet

18

Presenta la manifestazione l’attrice Virginia Barrett. L’organizzazione del festival consegnerà questa sera un premio al musicista garganico Teo Ciavarella, autore del brano ‘Peschici’ E’ tutto pronto per la quarta edizione del Peschijazz 2008, la kermesse musicale diretta da Lucy Petrucci e in programma nel magnifico scenario dell’arenile del Porticciolo di Peschici, da questa sera fino 26 agosto. Ad aprire ufficialmente l’edizione 2008 del festival jazz peschiciano sarà un concerto di “giovani leoni” del jazz: il Gori – Lanzoni 4tet. Sul palco allestito ai piedi della cittadina garganica saliranno Nico Gori, primo alto sax e clarinetto solista della Vienna Art Orchestra diretta da Mathias Ruegg, Alessandro Lanzoni, diciassettenne pianista e violoncellista e le ancore ritmiche del gruppo, Gabriele Evangelista (contrabbasso) e Stefano Tamborrino (batteria).

A presentare il Peschijazz 2008 sarà ancora una volta l’attrice foggiana Virginia Barrett. L’organizzazione del festival consegnerà, questa sera, un premio al musicista garganico Teo Ciavarella, autore del brano per orchestra ‘Peschici’ e della colonna sonora del video firmato da Claudio Lecci, ‘Magica Peschici’.

Domani sera, invece, si esibirà un duo d’eccezione che vede insieme Maria Pia De Vito, la più grande jazz singer italiana, e Huw Warren, eclettico pianista inglese. I due artisti si sono incontrati musicalmente lo scorso luglio al Festival di Appleby, in Inghilterra, trovando un particolarissimo punto di contatto tra il jazz Italiano e quello d’Oltremanica.
Da sempre improntato al gusto per la melodia e per il ritmo, il canto della De Vito, forte delle sue origini napoletane, trova una naturale controparte in Huw Warren, compositore melodico e improvvisatore spiccatamente lirico ed originale. Tutti i concerti, ad ingresso libero, avranno inizio alle ore 21.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright