The news is by your side.

Asl Foggia: si è dimesso il commissario Donato Troiano (2)

22

Il commissario straordinario della Asl Foggia Donato Troiano si è dimesso dall’incarico ritenendo di aver raggiunto gli obiettivi che erano stati previsti. Troiano oggi ha inviato una lettera all’assessore regionale alle Politiche della Salute Alberto Tedesco, nella quale comunica che il suo compito è giunto al termine e ringrazia i sub commissari, i sindaci con i quali afferma di aver lavorato molto bene, i consiglieri regionali, i rappresentanti sindacali e le associazioni di volontariato. ‘Ringrazio – scrive – con la sincerità del cuore e l’onestà della mente’. Una settimana fa tutti i consiglieri regionali del centrosinistra, tranne il presidente della Commissione regionale alla Sanità, Dino Marino (Pd), avevano sottoscritto una lettera con la quale chiedevano al presidente della giunta regionale pugliese, Nichi Vendola, di nominare Troiano direttore generale della Asl Foggia perchè aveva svolto nel modo migliore i compiti che gli erano stati affidati. Domani pomeriggio – a quanto si è saputo – il Pd foggiano terrà una riunione nel corso della quale ci sarà probabilmente una presa di posizione sulla vicenda. Nella lettera inviata a Tedesco, Troiano afferma di aver preso questa decisione ‘per dare tutto il tempo alla Regione Puglia di nominare un direttore generale della Asl’. La parola finale spetta ora a Tedesco che dovrà prendere atto delle dimissioni di Troiano oppure respingerle. Intanto, il subcommissario della Asl Foggia, Inchingolo, ha dichiarato che appena saranno formalizzate le dimissioni di Troiano, provvederà anche lui a dimettersi.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright