The news is by your side.

Fitto alla fiera del carciofo di S. Ferdinando di Puglia. Oggi il premio Carciofo d’Oro con Arbore

20

La 48^ edizione della Fiera Nazionale del Carciofo e del Prodotto Ortofrutticolo è entrata nel vivo con una serie di appuntamenti che ieri hanno coinvolto il mondo agricolo e politico. Prima un interessante convegno sul nuovo PSR regionale al quale hanno partecipato l’assessore all’Agricoltura del Comune di San Ferdinando, Tommaso Parisi, e il direttore del Gal Daunofantino, Antonio Falcone; poi l’arrivo del Ministro per gli Affari Regionali, Raffaele Fitto, al quale il sindaco del centro ofantino, Salvatore Puttilli, gli ha consegnato il Primo Premio Città di San Ferdinando.  “Il premio all’onorevole Fitto – ha commentato Puttilli – non vuole essere solo un semplice cerimoniale, ma un gradito riconoscimento per il suo alto ruolo di garante di un federalismo equo e responsabile, fatto di competizione e solidarietà, al servizio della collettività. Questa è una sfida che ci vedrà tutti protagonisti, con il Ministro Fitto che ha ben lavorato non solo per l’intero Mezzogiorno ma anche per la sua Puglia”. Per Raffaele Fitto è stato un gradito ritorno a San Ferdinando di Puglia. “Ritorno nella Valle dell’Ofanto per un appuntamento al quale sono fortemente legato, la fiera alla quale ho partecipato per alcuni anni in diverse vesti. Il premio che l’Amministrazione comunale di San Ferdinando mi ha conferito, per me rappresenta uno stimolo a guardare e lavorare con attenzione verso questo straordinario territorio”. Il Ministro per gli Affari Regionali ha poi accennato al Federalismo. “Il richiamo alle riforme in senso federale dello Stato rientra in un passaggio politico molto importante, nel quale le motivazioni del premio sintetizzano lo sforzo che stiamo compiendo, ovvero di avviare un processo di riforma che cambi radicalmente le modalità della spesa pubblica nel Mezzogiorno, ma che al tempo stesso abbia la capacità di mantenere alti i livelli di garanzia e di solidarietà per quelle parti del Paese che vivono una condizione di maggiore difficoltà”. Infine la crisi che sta vivendo il comparto agricolo. “L’agricoltura è il volano dell’economia di questa terra, e a me non sfugge la complessità e la difficoltà che questo settore sta vivendo. Così come non mi sfugge la necessità che il Governo svolga un’azione forte a livello europeo per poter individuare forme di tutela e garanzia molto più forti e che agevolino gli agricoltori pugliesi”.
Oggi la Fiera vivrà un altro momento importante con l’assegnazione del Premio “Carciofo d’Oro” che quest’anno sarà conferito a Renzo Arbore, all’assessore regionale al Turismo, Massimo Ostilio, al presidente regionale di Coldiretti, Pietro Salcuni, e a due aziende di San Ferdinando di Puglia: la Cooperativa Coldiretti e la Royal Fruit. La cerimonia di premiazione avverrà alle ore 20 nell’ambito di una serata-spettacolo presentata da Caterina Balivo, in cui si esibiranno musicisti e artisti come Tosca, Fabrizio Moro, Gigi e Ros e il complesso Night and Day Big Band.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright