The news is by your side.

Vertenza farmacie: riparte il dialogo con Asl e Regione

19

Entro la prossima settimana la cosiddetta "vertenza farmacie" potrebbe risolversi positivamente per la categoria attraverso il saldo degli arretrati. Il clima di tensione generato dal mancato rimborso dei medicinali in regime di convenzione da parte della Asl di Foggia – debito che oramai ammonta a 60 milioni di euro – ha portato allo stato di agitazione proclamato dalle 194 farmacie dislocate in Capitanata ed al conseguente "sciopero bianco" della categoria. Lo stato di agitazione continua, ma lo sciopero è rientrato. Le insegne, infatti, sono nuovamente accese e le saracinesche sono state riaperte completamente proprio grazie all’attenzione che la Regione Puglia ed il direttore generale della Asl hanno dimostrato nei confronti dell’Atf. Con il ritorno al dialogo tra le parti, ora si attende solo un faccia a faccia tra il presidente dell’Associazione Provinciale Titolari di Farmacie, Gianfranco Curato, il direttore della Asl, Ruggiero Castrignanò e l’assessore regionale alla sanità Alberto Tedesco.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright