The news is by your side.

‘Scuole per i diritti in rete’, pubblicato il bando provinciale

22

"Una conquista di civiltà che assume una valenza sociale e pedagogica, mettendo al centro dell’attenzione istituzionale l’integrazione scolastica di tutti i ragazzi della Capitanata". Con queste parole l’assessore provinciale alle politiche sociali, Antonio Montanino, ha annunciato la pubblicazione del bando promosso dall’Ente di Palazzo Dogana nell’ambito del Piano d’Azione Regionale "Diritti in rete". L’iniziativa punta a realizzare, per l’anno scolastico 2008-2009, l’integrazione di tutti i ragazzi diversamente abili grazie all’inserimento di operatori qualificati dell’area socio-educativa. Si tratta di un servizio che va inteso in senso aggiuntivo e non sostitutivo delle competenze dei docenti di sostegno. Il bando è rivolto a tutti gli istituti di istruzione secondaria superiore della provincia di Foggia, che dovranno presentare – entro il prossimo 31 dicembre – i propri progetti di integrazione scolastica in favore degli alunni diversamente abili. Il contenuto del bando è visibile sul portale dell’Amministrazione provinciale all’indirizzo www.provincia.foggia.it alla voce ‘Avvisi’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright