The news is by your side.

La Regione sensibilizza gli studenti pugliesi al risparmio idrico

26

In Puglia la necessità di acqua è superiore alla media nazionale: se ne consumano 150 litri al giorno. Da qui l’assessore regionale alle Opere Pubbliche Onofrio Introna, parte per lanciare la prima campagna regionale di sensibilizzazione al risparmio idrico rivolta ai ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori.  ‘Tu sei una goccia, noi siamo il mare’. Uno slogan fatto apposta per spiegare agli studenti, anche i più piccoli, l’importanza delle buone pratiche per il necessario risparmio dell’acqua e illustrare in maniera semplice la rete idrica, le disponibilità attuali e i problemi riguardanti l’inquinamento. "Contiamo sulla loro sensibilità – ha detto l’assessore – affinché i giovani possano diventare veicolo di diffusione per la tutela di un bene che è fonte di vita. Ci stiamo allontanando – continua – da una delle stagioni più difficili, 3 mesi di siccità, invasi con il livello più basso degli ultimi 25 anni. Un sistema vulnerabile, quello pugliese – conclude Introna – non in grado di garantire un soddisfacente livello idrico. C’è bisogno di infrastrutture, come i dissalatori, che garantiscano una quantità di acqua inesauribile".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright