The news is by your side.

Vieste/ Lapomarda a Di Carlo: “costruiamo insieme la casa dei socialisti e della sinistra riformista

22

Leggendo i commenti sui quotidiani di oggi, coloro i quali hanno contribuito alla nascita dell’accozzaglia PD ora fanno gli analisti politici e propongono nuove ricette. Usano parole in libertà, facendo attenzione solo a non usare l’unica parola che invece dovrebbero utilizzare: Socialista e Socialismo. Penso che ancora la lezione avuta a seguito del verdetto uscito dalle urne non sia bastata. Sono convinto che bisogna andare ancora più in basso forse qualcuno cambierà idea. Alzarsi sarà difficile con questa spregiudicata alleanza di destra, questione di tempo e anche qui scoppieranno le contraddizioni. Sono preoccupato per il futuro. Mai il nostro paese è stato attraversato da questa crisi di identità a SINISTRA. Non siamo tutti uguali. proviamo ad alzarci con la forza delle idee, e la forza della ragione.
Ecco perchè mi sento di solidarizzare con Michele Di Carlo, colui che a soli 16 anni riuscì a catturare per sempre la mia fiducia portandomi a militare nel PCI, DOVE SIAMO STATI ENTRAMBI CONSIGLIERI COMUNALI E  protagonisti di tante battaglie per tanti anni fino all’avvento del PD dove oggi non si riconosce culturalmente e ideologicamente, ed è per questo che rivolgo a MICHELE DI CARLO l’invito di rafforzare l’area SOCIALISTA E RIFORMISTA A partire dalla nostra città insieme a tutti coloro che lo vorranno, rimettendoci tutti in discussione e lavorando insieme per poter contare di più tra la gente smarrita e perplessa dalle vicende politiche che attraversano l’Italia.

MICHELE LAPOMARDA


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright