The news is by your side.

Salute/ Anche in Puglia la campagna anti-obesità

16

Pugliesi, zero in peso-forma. Controlli gratuiti e consigli saranno disponibili con 4 appuntamenti nel (Taranto, Bari, Surbo, Foggia) contesto di una campagna promossa dall’Istituto Superiore di Sanità, Policlinico di Bari. Quattro pugliesi su 10 hanno chili in più ed uno su 10 è obeso, ai primi posti della classifica nazionale. I chili in più non solo superano i canoni estetici ma fanno rischiare malattie, specie cardiovascolari, respiratorie, osteoarticolari, diabete, colesterolo in più e penalizzano la qualità della vita e, persino, ogni giorno, portano a morte nove italiani. «L’obesità – dice il prof. Riccardo Giorgino, responsabile progetto Dai peso al peso—Puglia – tende a crescere più nei bambini che nella popolazione adulta. Cause l’alimentazione scorretta e poca attività fisica». «Se si diventa obesi nei primi annidi vita – dice il prof. Francesco Giorgino, ordinario endocrinologia università, Bari — si ha maggior rischio di essere obesi in età adulta perché l’aumento del tessuto adiposo in età giovanile comporta un patrimonio di cellule adipose maggiore rispetto a un bambino normopeso. Ed è subito malattia cronica.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright