The news is by your side.

Vieste/ Biblioteca da riaprire e mostra di pittura

21

Ricostruire la biblioteca comunale e diffondere la cultura attraverso manifestazioni pubbliche è il contributo gratuito alla comunità, che si è proposto di dare un gruppo di cittadini volenterosi fondatori dell’associazione culturale “Punto d’Arte Club”. Lo ha dichiarato il professor Raffaele Pennelli, presidente pro tempore. Il gruppo eterogeneo coinvolge artisti, insegnanti e studenti impegnati anche nella realizzazione di una rivista interna “Le muse”. Per questa estate, è previsto l’inserimento nella programmazione comunale di una mostra di pittura curata dagli allievi del “Punto d’Arte Club”. L’esposizione sarà allestita nella galleria del nuovo cinema Adriatico. Inoltre, sono in cantiere una retrospettiva su Carlo Nobile, ex sindaco di Vieste scomparso un anno fa, di cui oggi più che mai si avverte l’assenza, promotore di manifestazioni e iniziative culturali di notevole pregio e risonanza, testimonianze tangibili della sua ambizione di fare di Vieste una località turistica moderna, del suo impegno a favore della qualità dell’ospitalità che non può restringersi alla sola idea di posto letto, ma che deve diventare sinonimo di accoglienza totale; la riscoperta storica del pittore belga Jean Annott che ha vissuto tra Vieste e Monte Sant’Angelo, negli anni Settanta, fondatore della sezione locale del WWF e, infine, la ricostruzione storica dell’attività della tipografia Iaconeta che dal 1957 contribuisce allo sviluppo culturale del paese. Una Vieste che non viva solo d’estate, quella desiderata dal gruppo “Punto d’Arte Club”, pronto a restituirle l’antico splendore. Perché, una comunità non può essere costituita soltanto da albergatori e non può vivere esclusivamente di turismo. Vieste, perla del Gargano, sirena solitaria che si specchia nell’Adriatico, è affidata alle cure dei suoi cittadini, al tempo che dedicheranno alla conservazione e alla riscoperta del suo patrimonio storico-culturale, alle strategie che sapranno adottare per la valorizzazione di esso.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright