The news is by your side.

Protezione Civile si cambia nasce l’agenzia SicurPuglia

21

La Puglia si prepara ad un’operazione di ingegneria genetica sulla Protezione civile. Un disegno di legge che sarà domani all’attenzione della giunta regionale prevede infatti la creazione di una nuova società in house, cui affidare proprio i compiti di salvaguardia: si chiamerà SicurPuglia, e come primo passo permetterà di assumere a tempo indeterminato i circa 12 collaboratori che oggi garantiscono il funzionamento della sala operativa regionale. L’iniziativa era in ballo dalla scorsa estate, e arriva al traguardo con qualche novità rispetto agli annunci. Oggi la Protezione civile dipende dalla presidenza della Regione, da cui dipende il funzionamento della sala operativa che, a sua volta, coordina le varie forze presenti sul territorio (dai vigili del fuoco, alla forestale, alle forze armate alle organizzazioni di volontariato). Tutte queste funzioni passeranno a SicurPuglia, che sarà guidata da un amministratore unico e da un direttore generale e avrà una pianta organica composta da 43 dipendenti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright