The news is by your side.

Foggia/ Inaugurata la nuova tangente settentrionale

22

Cinquecento mila euro per cinquecento metri di strada. Sono i numeri della nuova tangente settentrionale, inaugurata ieri sera a Foggia. Una strada che secondo il sindaco Ciliberti cambierà la vita di molti foggiani. Due corsie da 18 metri l’una, una già aperta e funzionante, l’altra con un tratto ancora dismesso a causa dei lavori al palazzo sotto cui scorre. I lavori sono iniziati a maggio del 2008 e prevedono anche un impianto di illuminazione e una serie di tigli che costeggeranno la via. La strada da piazza Vittorio Veneto spunta direttamente davanti all’Amgas, che ha dovuto sacrificare 30 posti del suo parcheggio. In compenso lungo la nuova tangente ne sono stati previsti 80, non a pagamento. Ora che il nastro è stato tagliato non resta che consegnare la via direttamente ai fruitori, per capire il percorso che faranno gli autobus che quotidianamente arrivano a Foggia da San Severo e Manfredonia e dal resto del nord della Capitanata, da Apricena, Torremaggiore, Vieste e Mattinata per evitare di intralciare il centro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright