The news is by your side.

Forse Di Molfetta il nuovo nostro vescovo ma a S. Giovanni andrà Moretti

17

Monsignor Domenico D’Ambrosio a quanto pare è prossimo a fare il salto di qualità verso la diocesi di Lecce. Alla nostra diocesi dovrebbe succedere l’attuale pastore della diocesi di Cerignola e Ascoli Satriano, monsignor Felice di Molfetta.  E questo il nome che sta girando nelle ultime settimane nelle sacrestie delle chiese della provincia di Foggia. Che il paese di Padre Pio insieme all’hospice Casa Sollievo della Sofferenza possano essere scissi e la loro gestione data ad una personalità nominata direttamente dal Vaticano. Casa Sollievo è già da tempo, sotto la gestione di un amministratore di nomina romana, nipote dell’ex cardinale di Napoli; oggi la struttura che pur avendo ridotto le sue perdite soffre di in notevole disavanzo di gestione, preoccupa le alte sfere ecclesiastiche. Per la sua guida potrebbe essere monsignore Luigi Moretti, arcivescovo vicereggente della città di Roma.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright