The news is by your side.

Orienteering, il Gargano vuole il mondiale 2012

38

Il Gargano vuole essere il teatro di una coppa del mondo. Se per quella di calcio c’è il sud Africa già pronto, la montagna del sole avanza la propria candidatura ad ospitare la rassegna iridata di Orienteering, meglio noto come lo sport dei boschi.  Per questo, in queste ore nell’estremo nord dell’Europa c’è una delegazione di garganici doc che sta seguendo la Jukola Relay, la più importante manifestazione iridata di questo sport. Il 16 Agosto prossimo in Ungheria, si pronuncerà il comitato che deciderà chi ospiterà il mondiale 2012. Il Gargano spera e nel frattempo promuove a livello internazione (iniziative già intrapresa anche all’ultima edizione della Bit Di Milano) la propria candidatura. In Finlandia sono presente il presidente del parco nazionale Giandiego Gatta e quattro consiglieri provinciali.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright