The news is by your side.

Un reato ogni 500 metri di costa italiana

23

Lo afferma un dossier di Legambiente ‘Mare Nostrum 2009’.

 

Un reato ogni 500 metri di costa: in totale 14.544 spalmati sui 7.400 km di litorali. E a far soffrire il mare e’ soprattutto il cemento.E’ la fotografia del dossier di Legambiente ‘Mare Monstrum 2009’. I reati sono in aumento dell’1,6% rispetto al 2007 quando erano 14.315. Cresce le persone denunciate che da 15.756 passano a 16.012 mentre calano i sequestri che da 4.101 scendono a 4.049. Il Sud in cima alla classifica di infrazioni: 2.776 in Campania, 2.286 in Sicilia e 1.577 in Puglia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright