The news is by your side.

Effetto Brunetta: alla ASL di Foggia assenze per malattia in calo del 66%

19

Una riduzione di circa il 38 per cento delle assenze per malattia in un anno, pari a 14 milioni giornate in più di lavoro. La stima è riferita al complesso delle amministrazioni pubbliche, a esclusione di scuola, università e pubblica sicurezza.  E’ questo l’effetto della riforma "antifannulloni" del ministro della Pubblica amministarzione Renato Brunetta che ha illustrato a Palazzo Chigi i dati sulle assenze riferiti al mese di giugno 2009 quando, rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, le assenze per malattia si sono ridotte del 27,4 per cento. L’unico dato diffuso dal ministero che coinvolge la Capitanata riguarda la riduzione di assenteismo per malattia anche nelle Asl di Foggia, che registra un calo del 66,1 per cento.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright