The news is by your side.

Circomare di Vieste/ L’attivita’ di vigilanza e soccorso – stagione balneare 2009.-

19

Si e conclusa alla fine del mese di settembre l’operazione denominata Mare Sicuro 2009, che ha visto impegnati dall’inizio della stagione estiva uomini e unità navali dipendenti dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste, nell’ambito territorio di giurisdizione.

Come ogni anno, su disposizione del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, nella stagione estiva vengono incrementati i servizi operativi volti a garantire una puntuale azione di vigilanza allo scopo di prevenire ed eventualmente reprimere azioni o attività illegali che possono mettere in pericolo l’incolumità delle persone che intendono usufruire delle opportunità di svago e ricreazione connesse ai pubblici usi del mare.
Caratterizzata da un’attività preventiva ed informativa condotta prima dell’inizio della stagione balneare in merito al rispetto, da parte dei conduttori di unità da diporto, delle zone di mare riservate alla balneazione, alla responsabilità nella conduzione di mezzi nautici in particolare in prossimità di zone frequentate dai bagnanti, al rispetto della distanza di navigazione dalla costa e delle zone di interdizione alla navigazione,  l’attività condotta ha consentito di accertare infrazioni alle norme del codice della navigazione, del Codice della nautica da diporto, alle disposizioni delle Ordinanze balneari ed alla normativa sulla pesca con la conseguente contestazione ai trasgressori delle sanzioni amministrative e penali connesse.

Violazioni sono state altresì accertate e contestate in materia di abusivo utilizzo di aree del demanio marittimo ed in materia di pesca sportiva effettuata mediante uso di attrezzature non consentite o abusivamente sistemate in mare.
In parallelo all’attività di vigilanza è stata assicurata l’attività SAR (Ricerca e soccorso in mare) uno dei principali compiti istituzionali del Corpo.
Di seguito i risultati dell’attività svolta.
Nr° dei controlli in materia di diporto, pesca, demanio, sicurezza della navigazione ambiente, rispetto delle disposizioni delle Ordinanza Balneari  393
Nr° verbali amministrativi contestati  91
Nr° notizie di reato 7
Nr° persone ed unità da diporto soccorse 43


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright