The news is by your side.

Mondiale di Orienteering 2012: l’assegnazione nelle prossime ore

15

 

Ancora poche ore e si saprà se il Gargano ospiterà il campionato mondiale di Orienteering categoria veterani. La decisione sarà ufficializzata a Zurigo, dove nei giorni 6 e 7 novembre si riunirà il consiglio dell’International Orienteering Federation.

Dopo che la commissione giudicante ha escluso le candidature di Estonia e Lettonia, il Gargano si vede contendere solo dalla Germania l’assegnazione di questa importante manifestazione che gioverebbe al nostro territorio sia sul piano economico che di immagine.

La delegazione locale di politici ed organizzatori è partita per la Svizzera, fiduciosa di tornare a casa a mani piene. "Gia a fine agosto in Ungheria – ha dichiarato Nicola Sciscio, delegato allo sport del comune di Vico del Gargano – i membri della commissione aggiudicatrice ci avevano garantiti che l’avevamo spuntata noi". Gli fa eco Gabriele Viale, responsabile dell’organizzazione dell’evento sul Gargano: "Le probabilità di avere il mondiale di orienteering sul Gargano nel 2012 sono aumentate dopo la splendida riuscita della Five Days che si è tenuta ad ottobre".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright