The news is by your side.

Sicurezza sui luoghi di lavoro. Al via da oggi gli organismi provinciali

17

Si sono costituiti oggi, nelle sei Asl della Regione Puglia, gli Organismi provinciali in materia di Igiene e Sicurezza sui luoghi di lavoro.

Formati da Direttore dello Spesal, Direttore provinciale del Lavoro,
dell’Inail, dell’Inps, dell’Arpa e dal comandante regionale dei Vigili
del Fuoco, gli Organismi provinciali sono un importante strumento di
coordinamento degli enti pubblici che a vario titolo sono impegnati
nelle attività di controllo e vigilanza sui luoghi di lavoro.
Gli Organismi provinciali sono previsti dal Testo unico in materia di
sicurezza sui luoghi di lavoro e sono una diretta emanazione del
Comitato regionale di Coordinamento – attivo fin dal dicembre 2008 – che
ha già definito per il triennio 2008-2010 le priorità di intervento per
la vigilanza su tutto territorio regionale. In particolare sono stati
individuati l’edilizia e l’agricoltura come settori strategici sui quali
intervenire con maggiore forza, mentre è stata demandata alle sedi
provinciali di controllo la definizione degli altri ambiti di verifica.
Gli Organismi provinciali nascono, allora, proprio con l’obiettivo di
scendere nel dettaglio delle verifiche da effettuare in un’ottica di
intervento multidisciplinare e interistituzionale. Tutti gli interventi
devono quindi essere supportati da una attenta analisi del territorio e
delle esigenze specifiche.
Sullo sfondo del generale obiettivo di salute, ovvero della riduzione
degli infortuni sul lavoro, gli Organismi provinciali lavoreranno per il
miglioramento della qualità della vigilanza, la massima trasparenza sul
lavoro effettuato e la razionalizzazione dell’utilizzo delle risorse a
disposizione.
Tutti gli Organismi provinciali che si sono costituti oggi hanno
ricevuto delle linee guida redatte dal Comitato di Coordinamento
regionale e hanno definito le modalità operative di collaborazione e di
scambio di flussi informativi.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright