The news is by your side.

Verifica a Palazzo Dogana : gruppo consiliare Pdl chiede ‘divorzio’ da Udc

18

La tormentata alleanza a Palazzo Dogana tra PDL e Udc deve finire. Lo ha stabilito oggi, con molta chiarezza, il gruppo consiliare del Popolo della Libertà, riunito proprio per decidere la linea politica da adottare dopo la scelta dell’UDC di correre alle regionali con un proprio candidato. L’eventuale alleanza a livello regionale era l’unico presupposto sul quale ricostruire il rapporto politico sfilacciato dall’alleanza dei centristi con il centrosinistra alle comunali del capoluogo. Ora il divorzio, che vuol dire ritiro delle deleghe ai due assessori indicati dall’UDC, Vascello e Guerrera. Queste le conclusioni del "summit" dei consiglieri pidiellini, presieduto dal capogruppo Paolo Mongiello. Considerata conclusa l’esperienza di governo, i consiglieri, alla unanimità, hanno chiesto il ritiro delle deleghe finora affidate ai due assessori centristi. Il gruppo consiliare, inoltre, ha dato mandato al Presidente Pepe di attribuire al PDL , senza ulteriori indugi, la titolarità dei due assessorati.

  fonte – teleradioerre – Vincenzo D’Errico


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright