The news is by your side.

U.D.C. Ischitella/Il gruppo consiliare chiede interventi ispettivi per i fenomeni di erosione

28

Il gruppo consiliare dell’U.D.C. nel corso del consiglio comunale tenutosi il giorno 11 Marzo ha presentato una interrogazione ispettiva urgente in merito al grave fenomeno di erosione del litorale avvenuto a seguito di recenti mareggiate. Il cordone dunale, nel tratto di costa compreso tra Lido del Sole e Foce Varano è stato pericolosamente eroso e le numerose passerelle in legno posate circa un anno fa sono state spazzate via dalla violenza del mare.
Compromessa anche la navigazione del porto canale per l’accumulo di una notevole quantità di sabbia che si è depositata proprio antistante i moli con conseguente riduzione del fondale.
Il gruppo consiliare dell’U.D.C., composto dai consiglieri D’Errico, Di Fine e Ventrella ha quindi posto all’attenzione del consiglio:
1)    di sapere se sono stati avviati indagini per comprendere le cause dell’erosione
2)    di conoscere se sono state avviate procedure volte a proteggere il litorale e a ripristinare le passerelle distrutte
3)    Se è stato predisposto un piano per la messa in sicurezza dei varchi che attualmente risultano pericolosi
4)    Se sono state attivate procedure d’urgenza per consentire il dragaggio del canale al fine di consentire la navigazione alla flottiglia peschereccia attualmente riparata a Capoiale ed a scongiurare l’eventualità di incidenti ai diportisti di stanza nel porto di Foce Varano.

L’Unione di Centro di Ischitella, rimarca inoltre,che per simili fenomeni verificatisi  nel Salento, la Regione Puglia è stata particolarmente sollecita a mettere in atto quanto necessario per affrontare la calamità.
Per  Foce Varano, il cui centro abitato è praticamente a ridosso del cordone dunale residuo, di deve esigere una analoga e immediata attenzione.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright