The news is by your side.

Basket – La Sunshine Vieste consolida il primato in classifica

9

Vittoria e festeggiamenti nella trasferta in casa della Jurassik San Severo Come da calendario, giovedì si è svolto l’anticipo della  quinta giornata di campionato di prima divisione cestistico che ha visto di fronte la seconda formazione di San Severo, la “Jurassik” e il Vieste, tutto questo nello splendido scenario che offre il grandissimo palazzetto “Falcone e Borsellino” di San Severo.
 
Partita molto tranquilla giocata da due formazioni che hanno dimostrato di essere avversarie solo fino al suono finale della sirena, dati gli ottimi rapporti che intercorrono tra le società; quindi il clima è stato molto festoso ma sempre con la giusta dose di agonismo messa in campo da entrambe le compagini.
 
I viestani partono bene e acquisiscono subito un piccolo vantaggio, annullato dai padroni di casa che hanno ben interpretato la fase centrale dell’incontro. Negli ultimi dieci minuti, però, gli ospiti hanno ripreso in mano le redini dell’incontro andando a chiudere l’incontro con un vantaggio di ben 18 punti.
 
A conferma del clima di assoluta serenità, al termine dell’incontro le due squadre e i corrispettivi tifosi si sono uniti per festeggiare il compleanno del capitano della Sunshine, Francesco Desantis. La bellezza di questo gesto è la giusta risposta agli atti di intemperanza e di violenza che hanno caratterizzato alcuni recenti dopo-partita dei viestani, aggrediti sia a Vieste dall’allenatore dell’Apricena che proprio nello stesso palazzetto di San Severo, ma da un giocatore dell’altra formazione cittadina che milita nello stesso campionato.

Con questo successo, la Sunshine continua a comandare la classifica del campionato ma dovrà aspettare lo svolgimento delle gare del fine settimana per sapere con quanto vantaggio sulle immediate inseguitrici si presenterà alla sospensione delle gare per le festività Pasquali.
A seguito di questa pausa, e per via del forzato stop per osservare il turno di riposo, la squadra viestana tornerà a giocare il prossimo 17 aprile nell’incontro casalingo che la vedrà di fronte all’Angel Manfredonia, al momento seconda in graduatoria.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright