The news is by your side.

Black-out nel Gargano/ «In tilt le centraline per i troppi turisti»

5

Una vasta zona del Gargano compresa tra i comuni di Vico del Gargano, Ischitella, Rodi Garganico e Peschici è stata interessata a cavallo di ferragosto da guasti contemporanei che hanno causato l’interruzione dell’erogazione dell’energia elettrica. Ne dà notizia con un comunicato l’Enel, il cui personale ha lavorato per tutta la notte sino alla tarda mattinata del 15 per ripristinare il servizio. Quattro squadre di tecnici, in tutto una ventina di persone, sono intervenute con l’ausilio di mezzi speciali. I guasti sono stati risolti in breve tempo a Peschici e in località Lido del Sole.

Nelle frazioni di Foce Varano (Ischitella) e San Menaio (Vico del Gargano) è stato necessario invece ricostruire la parte elettrica delle cabine. L’intervento più complessato è stato eseguito a San Menaio. Il carico elevato, dovuto ai numerosi utenti connessi alla rete elettrica, non ha permesso, informa l’Enel, l’adozione di schemi di distribuzione alternativa. Di conseguenza è stato inviato materiale dai magazzini di Foggia per ricostruire la parte elettrica della cabina. L’intervento si è concluso nella mattinata di ieri.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright