The news is by your side.

Rifacimento provinciale Manfredonia-Zapponeta, solo 4 chilometri

6

Saranno appena quattro i chilometri interessati dai lavori di ammodernamento della strada provinciale delle Saline, la Manfredonia-Zapponeta che con ogni probabilità inizieranno a metà settembre.  Al momento gli interventi riguarderanno solo quel tratto non soggetto a vincoli, ovvero da dopo il ponte sul Candelaro all’altezza dell’oasi Lago Salso, successivamente e non prima dell’autunno 2011 il resto dal bivio ex Ajinomoto al ponte sul Candelaro e dall’oasi Lago Salso al canale Peloso nei pressi di Ippocampo. I lavori prevedono l’allargamento del piano viabile da 6,50 a 10,50 metri, due banchine bitumate da 1,5 metri e due banchine sterrate da 1 metro. Verranno estirpati tutti gli alberi di eucalipto e rifatta l’intera segnaletica con corsie di rallentamento all’altezza degli ingressi dei villaggi turistici della riviera sud. In concomitanza con l’inizio dei lavori la suddetta strada verrà chiusa al traffico, consentendo però il transito ai soli residenti, mentre tutti gli altri provenienti dalla valle dell’Ofanto saranno costretti a deviare sulla sp 73 via del mare, sp 60 e sp 59 candelarese. Su queste arterie da alcuni giorni l’Amministrazione provinciale di Foggia ha iniziato la manutenzione con il rifacimento delle banchine e la pulizia delle cunette.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright