The news is by your side.

Manfredonia/ Incidente Ss89: si costituisce operaio 42enne

7

Nella mattinata di oggi si è presentato spontaneamente presso il commissariato di Polizia di Manfredonia, l’operaio di 42 anni che ieri avrebbe provocato l’incidente nel corso del quale ha perso la vita il piccolo Pasquale di soli due anni.

Stando a quanto dichiarato alla polizia, l’uomo a bordo della sua autovettura, si sarebbe fermato al centro della mezzeria per potersi, poi, immettre nell’area di servizio. Questo – dicono gli inquirenti – avrebbe disorientato il conducente della Lancia Y che, per evitare l’impatto con il mezzo dell’operaio, avrebbe invaso la corsia opposta di marcia scontrandosi frontalmente con la Renaul Megane. Il veicolo è stato sequestrato così come con grande probabilità l’operaio potrebbe essere denunciato per concorso in omicidio colposo e omissione di soccorso. Ora la sua posizione è al vaglio degli organi inquirenti.

 

 

 

Leggere è il cibo della mente
Quest’estate regalati

LA GRANDE IMPLOSIONE
rapporto sui viestani 1970 – 2007
il libro di ninì delli Santi

…”nulla è impossibile a Vieste
dove nulla è possibile”…

———————————————————-

LA CITTA’ VISIBILE
L’odonomastica di Vieste
dall’era antica ad epoca contemporanea
di Matteo Siena

in edicola o librerie
prenotazioni e spedizioni
0884/704191
oppure info@ondaradio.info

———————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright