The news is by your side.

Vieste: arrestati “topi di appartamento” minorenni

7

Blitz dei carabinieri.

 

I Carabinieri della Tenenza di Vieste hanno arrestato due minori, del luogo, rispettivamente di 16 e 17 anni per furto aggravato. I due dopo aver forzato la porta d’ingresso di un appartamento in Via Madonna della Libera, di proprietà di un pensionato che in quel momento era fuori di casa, si sono impossessati di monili in oro e denaro contante, allontanandosi a piedi ma sono stati sorpresi da una pattuglia di Carabinieri, intervenuta su segnalazione di alcuni vicini che avevano sentito strani rumori.
I due topi d’appartamento hanno tentato la fuga a piedi ma sono stati bloccati dai militari dopo un breve inseguimento per le viuzze del centro storico. La refurtiva, per un valore di circa 3.000 euro, è stata interamente recuperata e restituita all’avente diritto.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright