The news is by your side.

Eccellenza – Pasquale Bua evita la sconfitta all’Atletico Vieste

7

Pareggio senza reti tra Terlizzi e Atletico Vieste, al termine di una partita che si è infiammata solo nell’ultima mezz’ora. Occasioni per entrambe le formazioni, una traversa per parte, una espulsione e un rigore sbagliato hanno reso entusiasmante il finale di una partita che per tutto il primo tempo e per parte del secondo era stata noiosa, maschia e arida di emozioni.

Solo tre le annotazioni per la prima metà gara: al 17mo Montecasino calcia una punizione verso l’incrocio dei pali ma Bua smanaccia oltre la traversa; al 36mo Gentile dalla sinistra mette un pallone in area per Rocco Augelli che è in leggero ritardo e non riesce ad incornare dall’interno dell’area piccola; al 39mo un corner del Terlizzi viene involontariamente deviato da Zoila a fil di palo, mettendo apprensione all’intera squadra viestana.

Anche la ripresa inizia con un calcio di punizione di Montecasino che al terzo sfiora l’incrocio dei pali a Bua battuto. Un minuto dopo Laporta si libera di Paolo Augelli ma liscia clamorosamente il pallone, tutto solo davanti all’estremo portiere viestano. Al 12mo cambia la partita: l’arbitro Meleleo espelle Cantatore, centrocampista del Terlizzi, per una gomitata inferta ai danni di Ciuffreda. Nonostante l’inferiorità numerica, i locali sfiorano il vantaggio al 25mo quando Laporta si vede respingere dalla trasferta una conclusione dal limite dell’area.

Sul prosieguo dell’azione, l’arbitro assegna un calcio di rigore per un fallo di Vario su Suarez al limite dell’area. Il tiro dal dischetto di Montecasino viene mandato in corner da un meraviglioso intervento di Pasquale Bua che si allunga sulla sua destra e con la mano sinistra impatta il pallone mandandolo fuori dallo specchio della sua porta. Supporters locali ammutoliti ed esultanza dei tifosi ospiti, giunti a Terlizzi con tamburi, fumogeni, bandiere e striscioni. L’estremo difensore viestano, con questo intervento, conferma di essere uno dei migliori portieri della categoria, fama conquistata a suon di parate miracolose, buon ultime quelle di giovedì sul campo del Sogliano. Grazie agli interventi di Pasquale Bua e alle ottime prestazioni dell’intero reparto difensivo, l’Atletico Vieste è la squadra meno trafitta del campionato, con soli tre gol subiti.

Al 31mo tocca al Vieste colpire la traversa: Rocco Augelli pennella dalla sinistra un perfetto traversone per il limite dell’area piccola dove è appostato Marino che con la testa mandando la palla ad impattare contro il montante. Negli ultimi minuti di gioco Gentile ha due occasioni per sbloccare il risultato ma conclude alto sia dal limite che dall’interno dell’area.

Quinto risultato utile consecutivo, tre vittorie, tre pareggi ed una sola sconfitta: grazie a questo tabellino, la squadra di Franco Cinque continua a restare nella parte alta della classifica, tenendo a debita distanza le dirette concorrenti per la permanenza nel campionato di Eccellenza.

Il Terlizzi continua a stentare, rimanendo nelle parti basse della graduatoria, posizione non prevista ad inizio stagione. E domenica prossima la squadra di mister Notariale sarà di scena sul campo del Sogliano mentre il Vieste ospiterà il Lucera.

Sandro Siena

Atletico Vieste: Bua, Augelli Paolo, Sollitto, Vairo, Corbo, Ciuffreda, Augelli Rocco, Zoila, Gentile, Colella, Marino (a disposizione Postiglione, Stramaglia, Centonze, Barbone, Santoro, Stoppiello, Riontino). Allenatore Franco Cinque

Terlizzi Calcio: Ritorno, Di Donna, Rubini, Cantatore, Costantino, Bonasia, Campanale, Laporta (25st Di Tullio), Suarez, Montecasino, Loseto (43st Ronzino) (a disposizione Laguardia, De Donno, Scardigno, Lanave, Ventura). Allenatore Sergio Notariale

Ammoniti: 33pt Ciuffreda (V), 37pt Marino (V), 40pt Rubini (T), 42pt Di Donna (T), 18st Loseto (T), 26st Colella (V)

Espulso: 13st Cantatore (T)

 

 

 I risultati della 7′ giornata

V. Locorotondo – San Paolo Bari     1 – 0     
Terlizzi – A. Vieste                        0 – 0     
Racale – Bisceglie                         4 – 1     
Manfredonia – Martina                  0 – 2     
Manduria – A. Cerignola                0 – 0     
Lucera Calcio – Maruggio               1 – 1     
Castellana – Copertino                 1 – 3     
Calcio Fasano – Liberty Monopoli   1 – 0     
A. Tricase – Sogliano                    2 – 1     

La classifica dopo la  7 ‘ giornata

Martina                                 15     
Copertino                              15     
Sogliano                               14     
A. Cerignola                          12     
V. Locorotondo                      12     
A. Vieste                               12     
Racale                                  12         
A. Tricase                             12     
Bisceglie                              10     
Calcio Fasano                        9     
Liberty Monopoli                     9     
Maruggio                               8     
San Paolo Bari                       7     
Castellana                             6     
Manduria                               6     
Terlizzi     4                           2     
Lucera Calcio                         2     
Manfredonia                          1     

L’ 8 giornata 10/10/2010

San Paolo Bari – Calcio Fasano         
Maruggio – Manfredonia         
Liberty Monopoli – A. Tricase         
Martina  – Castellana          
Copertino – Racale         
Bisceglie – Manduria         
A. Cerignola – V. Locorotondo         
A. Vieste – Lucera Calcio         
Sogliano – Terlizzi         

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright