The news is by your side.

Liste d’attesa negli ospedali pugliesi: priorità solo alle urgenze

8

Giro di vite sulle liste d’attesa. Ieri la Giunta regionale ha approvato le norme per il quarto trimestre 2010 disponendo che Asl, Aziende ospedaliere Irccs e strutture private accreditate «garantiscano l’erogazione delle prestazioni urgenti (codice U della ricetta)» Oltre all’obbligo di potenziare le strutture adibite alle urgenze, la norma prevede che i privati gestiscano tale servizio tramite il Cup e che in caso dì mancata di-sdetta della prenotazione ci sia per i pazienti la sanzione del ticket Particolare attenzione viene poste alle patologie oncologiche, cardiovascolari, materno infantile e geriatrica. Medici di base e pediatri provvederanno a informare i pazienti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright