The news is by your side.

A Manfredonia il 13 Febbraio la 1° Festa Diocesana dei fidanzati

7

La Chiesa Diocesana di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, su volere di Monsignor Castoro, e su impegno dell’Equipe Diocesana di Pastorale familiare e giovanile, ha dato vita ad una nuova esperienza: La Festa Diocesana dei fidanzati.

 

La scelta della data, simbolica, e che potrebbe variare nei prossimi anni, coincide con la vigilia della tradizionale festa dell’Amore di San Valentino. Le motivazioni di questo nuovo appuntamento sono molteplici.  Nella Lettera Pastorale il vescovo Castoro ricordava: “ siete chiamati a vivere il sacerdozio come sposi e spose, pur tra difficoltà, nella fedeltà e nella reciproca donazione. Vivrete la vostra sessualità come liturgia dei corpi, si da poter arrivare ad unire eros ed agape, cioè l’amore inteso come passione con l’amore inteso come oblazione, sacrificio, per esser coppia, icona della Trinità”.
Nascono così motivazioni che vanno dal desiderio di incontrare tutte le coppie di fidanzati, creare familiarità e dialogo, perché dalle esperienze e dall’esempio di ciascuno ne venga aiuto e luce per tutti; al desiderio di offrire alle giovani coppie spunti di riflessione, occasioni di soste serene in cui riflettere singolarmente ed in coppia, in una società dove occorre ridare significato a parole abusate come amore, coppia, fidanzamento, e recuperare parole dimenticate come silenzio, riflessione, attesa. La festa è occasione per pensare, con responsabili ed educatori delle varie comunità, a nuovi metodi e nuovi percorsi per la formazione dei fidanzati che tengano conto di nuove sfide e cambiamenti.

Il programma delle festa

DOMENICA 13 FEBBRAIO
Parrocchia  Sacra Famiglia Manfredonia

Ore 16,00: Arrivi, accoglienza, e preghiera iniziale

Ore 16,30: Testimonianze dei fidanzati
A 5 coppie di giovani fidanzati è affidato il compito di raccontare alcuni tratti della loro storia a partire da 5 esempi di coppie della Bibbia. Tra le varie testimonianze ci saranno momenti musicali ed artistici affidati ad una giovane coppia.

0re17,30: dialogo nella coppia..e con l’Arcivescovo
Vengono lasciati 10 minuti di silenzio in cui i fidanzati presenti possono tra loro parlare, riflettere sulle provocazioni ascoltate, formulando eventuali domande da porre in assemblea all’Arcivescovo che sarà disponibile al dialogo.

Ore 18,15: Consegna di un oggetto simbolo ai fidanzati che ricordi la giornata.
Ore 18,45: Celebrazione dell’Eucaristia
0re 19,45: Festa insieme e partenze

Chi può partecipare? Tutte le coppie di giovani fidanzati maggiorenni, gli operatori pastorali che si occupano della famiglia, coppie di giovani sposi. Per coloro che lo desiderano sarà attivo un servizio baby-sitter che permetterà di lasciare i bambini per tutta la durata dell’evento e viverlo nella massima concentrazione. Se possibile far sapere entro il 6 Febbraio la partecipazione ed eventuale numero di bambini.   Chiunque può contribuire a portare dolci,salati, bibite che possano servire al momento di festa insieme.

Per qualsiasi informazione e per le varie comunicazioni scrivere a Don Vincenzo D’Arenzo, responsabile della Pastorale Familiare a donvincenzomatteo@gmail.com; oppure alla segreteria di Pastorale Giovanile a segreteria@giovanidalcuoregrande.com

L’Equipe di Pastorale Familiare  e del Servizio di Pastorale Giovanile 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright