The news is by your side.

Vieste – Nando Luceri precipita con l’aereo: fratture alle gambe

4

Un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi ha visto come protagonista il noto fotografo viestano Nando Luceri.

Il Tucano su cui stavano per volare Nando Luceri e suo figlio Egidio Nella tarda mattinata di oggi, a bordo del suo velivolo ultraleggero, ha avuto problemi durante la fase di decollo dalla pista dell’associazione associazione “Falchi Grigi” (di cui è presidente); per cause ancora tutte da chiarire, infatti, l’aereo non ha preso quota come previsto, cadendo sugli alberi di ulivo che si trovano alla fine della pista situata in località Piano Grande, a Vieste. Nell’impatto, Nando ha riportato fratture alle gambe ma nessuna lesione alla colonna vertebrale né alla testa; pressoché illeso (se si eccettuano escoriazioni e il forte spavento) suo figlio Egidio, anche lui a bordo del velivolo.

Trasportato tempestivamente in elicottero all’ospedale di San Giovanni Rotondo, Nando Luceri è stato sottoposto ad intervento chirurgico per ridurre le fratture riportate.

Il velivolo su cui Nando e suo figlio Egidio stavano per decollare è stato acquistato nei primi mesi del 2010, in sostituzione degli altri aerei dell’associazione Falchi Grigi andati a fuoco nel rogo dell’ottobre 2009.

Nando LuceriFotografo affermato, Nando deve la sua notorietà anche alla sua passione per la musica jazz: pianista dal talento innato, oltre a suonare in varie band, ha anche organizzato diversi eventi in qualità di presidente dell’associazione Dizzy Jazz Club, ultimo dei quali “Suoni nel borgo”, rassegna musicale in 4 serate a Peschici, la cui chiusura è prevista per il 23 agosto prossimo.

Dalla redazione di Ondaradio vanno a Nando Luceri i migliori auguri di pronta guarigione.

Sandro Siena


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright