The news is by your side.

Rodi/ Da domani la festa dell’Unione di Capitanata

4

La sanità sul Promontorio dibattito con l’assessore alla sanità Fiore.

 

La prima festa provinciale del neonato movimento popolare, “Unione di Capitanata” si svolgerà da domani a domenica a Rodi Garganico. Un ulteriore, significativo sforzo, viene spiegato – per rafforzare il consolidamento al territorio del partito nato proprio per non disperdere un patrimonio significativo di esperienza e radicamento. La “Festa” si annuncia interessante e ricca di contenuti, interventi, dibattiti sulle principali tematiche al centro dell’interesse nazionale, regionale e locale. Altrettanto autorevole il parterre degli ospiti e dei relatori, oltre all’annunciata presenza dei dirigenti dell’Unione di Capitanata provenienti da ogni angolo del territorio provinciale. Non è un caso che tra gli ospiti figuri anche l’assessore regionale alla Sanità, Tommaso Fiore. Il Gargano più di altre zone ha pagato un prezzo troppo alto al piano di riordino con la chiusura degli ospedali di Monte e S. Marco in Lamis, il declassamento dell’ospedale di Manfredonio e l’addio alle speranze per un presidio sanitario a Vico, una cittadina che ha inseguito a lungo il sogno di un ospedale fin dagli anni ottanta.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright