The news is by your side.

Ecco l’estate che non ci…abbandona

4

L’estate non concede sconti all’autunno e sino all’ultimo ritarda la sua partenza in Capitanata.  L’alta pressione delle Azzorre continua infatti a proteggere la nostra Provincia e in particolare il Gargano, regalandoci così gli ultimi scampoli di questa tardiva fase estiva. Anche quella odierna e quella di domani saranno giornate ancora tipicamente estive con cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. I nostri ospiti potranno ancora indossare il costume da bagno, soprattutto nella giornata di domani, quando la colonnina di mercurio salirà fino al 34 gradi. Domenica le temperature scenderanno di un paio di gradi, ma il sole continuerà a splendere su tutta la provincia, con un particolare occhio di riguardo lungo le fasce costiere del Gargano. Tuttavia qualcosa si sta muovendo all’orizzonte. La nuvolosità alta e stratiforme che da oggi inizierà ad invadere le regione Centro Settentrionali, sarà il segno del peggioramento atteso nella seconda parte della prossima settimana e che porterà piogge e temporali nonchè un calo termico.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright