The news is by your side.

BISANUM VIAGGI BASKET VIESTE vs Casillo Corato 62 – 51

2

Seconda vittoria consecutiva per la Bisanum Vieste, che riesce a distanza di 4 giorni a far sue,non con poche difficoltà, le due gare interne contro le due formazioni che lottano per la salvezza (Apricena e Corato). Nella gara di domenica contro la giovanissima formazione di Corato i garganici danno l’impressione per metà gara di prendere un po’ sotto gamba la squadra ospite, forse per la poca esperienza avversaria o forse per la posizione in classifica ,resta comunque il fatto che per buona parte della gara i terribili ragazzi di Corato restano nel vivo della gara.

Cronaca:
Nel primo nonostante la netta differenza fisica tra le due formazioni e dopo una partenza molto timida degli ospiti che segnano dopo qualche minuto il loro primo canestro, i ragazzi di Corato riescono con una tripla sulla sirena a recuperare il gap portanto il tabellino sul 14 pari.

Nei secondi 10 minuti di gioco nonostante gli ospiti diventano sempre piu’ pericolosi i garganici riescono a ribattere punto su punto e ad andare all’intervallo lungo con 4 pt di vantaggio 27-23.

Durante il break di metà gara dove per l’occasione si esibiscono avanti ai tantissimi spettatori dell’omnisport di Vieste le ragazze della Sunrise Basket (Formazione femminile locale),dando vita ad uno spettacolo unico per la cittadinanza intera che è sempre piu’ affascinata dal mondo della palla a spicchi.

Dopo la pausa il Corato esce dagli spogliatoii piu’ deciso e concreto, comincia a pungere e a mettere in difficoltà la regia viestana con un buon pressing,cosi’ tra qualche palla persa e una bassa percentuale dalla lunetta dEi ragazzi della SUNSHINE, il tabellone luminoso a fine terzo quarto segna un preoccupante piu’ 1 per gli avversari in maglia nera. 42-43

Negli ultimi dieci minuti tutti si aspettano la reazione… che nn tarda ad arrivare, Costanzucci abbassa il quintetto con Desantis a lanciare per Vuovolo e Devita che non sbagliano in contropiede,se poi si aggiungono le due palle rubate dallo stesso numero 7 (Vuovolo) e il lavoro sporco del mastodontico Monacis nelle due aree pitturate è facile farsi due conti a fine gara e veder assegnare la posta in palio ai ragazzi della Bisanum sul punteggio 62-51.

Non è stata la miglior Sunshine vista a Vieste,pero’ è da prendere per buona la reazione della formazione locale,che orfana in fase realizzativa del suo bomber Verderame,è riuscita comunque ad accellarare quando era necessario e a portare a casa la 4 vittoria casalinga sulle 5 complessive disputate.
La classifica ora sorride ai ragazzi del sole splendente, soli al 7° posto in classifica a sole due lunghezze dalla zona playoff.

Prossimo turno è fissato per sabato 26 novembre alle 18.00 a Bari contro l’ANGIULLI ,formazione decisamente alla portata dei garganici, costretti pero’ a non abbassare mai la guardia,perchè fuori casa basta poco per farsi sfuggire delle buone occasioni per prendere punti e morale.

Obbiettivo portare a casa la vittoria per affrontare domenica 4 dicembre tra le mura amiche la fortissima DIAMOND FOGGIA (2° in classifica) con l’entusiasmo giusto della squadra che puo’ giocarsela con chiunque.

TABELLINI:
BISANUM VIESTE:

Vuovolo 18; Castriotta 8; Monacis 22; Verderame 3; Devita 7; Lauriola 4, Desantis,Pastore,Del Duca,Vescera.
Casillo Corato:
Cipri 24; Marti 2; Mennuni 12; Randolfi 2; Panzarino 2; Ferrara 5; Balducci 4.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright