The news is by your side.

Lesina – Venerdì 9 dicembre torna “LAGOLOSO”, l’appuntamento con i sapori della Laguna

6

 

A tagliare il nastro Dario Stefàno, assessore regionale alle Risorse Agroalimentari 
Formula itinerante per la quinta edizione di LAGOLOSO. Venerdì 9 dicembre, a Lesina, si rinnova l’ormai tradizionale appuntamento con i sapori della Laguna. Per il quinto anno consecutivo, l’Associazione “I Custodi degli Antichi Sapori” organizza l’evento che porta in tavola i prodotti tipici locali: anguilla, cefalo, salicornia (asparagi di mare), crognaletti (latterini) e bottarga.

Cambia la location: l’edizione 2011 sarà ospitata nelle sale del Ristorante La Conchiglia (Via Omero, 5 – Lesina). In cucina, chef e ristoratori dell’Associazione che promuove, valorizza e tutela sapori, cultura e tradizioni di Lesina e Marina. Il taglio del nastro è previsto alle ore 20.
L’inaugurazione sarà preceduta da un convegno, alle 17.30, nel Centro Visite del Parco Nazionale del Gargano, sul Lungolago, dal titolo “Km 0. Valorizzazione della risorsa ittica locale”.
Parteciperanno Pasquale Tucci, sindaco di Lesina; Monica Contegiacomo, Direttore G.A.C. Lagune del Gargano; Dino Marino, consigliere regionale; Antonio Trombetta, Assessore Comunale alla Pesca; Dario Stefàno, Assessore regionale alle Risorse Agroalimentari.
LAGOLOSO continua nei week-end successivi (sabato 10 e domenica 11, sabato 17 e domenica 18 dicembre) nei ristoranti del circuito, dove sarà riproposto il menù lagunare.

 

Domenica 11 dicembre, alle 15.30, torna anche il suggestivo Palio dei Sandali, la gara delle tradizionali imbarcazioni dei pescatori della Laguna.
E dopo il successo della passata edizione, dal 2 al 18 dicembre, sarà possibile partecipare al Concorso Vetrine a Tema.
Il centro visite del Parco Nazionale del Gargano sarà aperto al pubblico gratuitamente.
“Nonostante la crisi che investe ogni comparto e che si ripercuote sugli operatori del settore quanto sulle famiglie, e sebbene le risorse a disposizione fossero risicate, anche quest’anno abbiamo garantito la continuità di un evento gastronomico che non ha eguali nel Meridione – dice Giovanni Capuzziello, presidente dell’Associazione “I Custodi degli Antichi Sapori” – A fare la differenza è la qualità dei prodotti e l’esperienza, ma soprattutto l’amore per il nostro territorio”.
L’evento è patrocinato da Comune di Lesina, Parco Nazionale del Gargano, Regione Puglia, Camera di Commercio di Foggia, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa (CNA) e Provincia di Foggia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright