The news is by your side.

Vieste – E’ ANDATA DESERTA LA CONFERENZA DEI CAPIGRUPPO SULLA SANITA’

10

Riceviamo e pubblichiamo

 

Unico argomento all’ordine del giorno: comunicazioni urgenti del Presidente, ma la Conferenza dei Capi Gruppo è andata deserta, non si sono presentati il Sindaco Ersilia Nobile, il Capo Gruppo di Forza Italia Giuseppina Falcone ed il Capo Gruppo per un’Altra Vieste Annamaria Giuffreda, presenti il Presidente Michele Mascia, il Capo Gruppo di Vieste Ripartiamo Mimì Spina ed il Capo Gruppo del Nuovo Centro Destra Antonio Montecalvo.
Non si conoscono le motivazioni degli assenti ma forse se ne capiscono le ragioni, il Sindaco Ersilia Nobile e la Sua maggioranza sfuggono al confronto e non fanno gli interessi della città che ancora una volta è stata beffeggiata dall’atteggiamento di un Sindaco e del Capo Gruppo della maggioranza molto irresponsabile.
Si doveva parlare del Poliambulatorio di Vieste, si doveva notiziare il Sindaco sui servizi e disservizi che stanno causando disagi ai cittadini, l’ultimo in ordine di data riguarda il rinnovo delle patenti di guida, già da qualche settimana gira la voce che chi deve rinnovare la patente deve recarsi altrove e non a Vieste, nulla di più falso perchè questo pericolo è stato scongiurato grazie al tempestivo intervento di Mimì Spina e il suo gruppo, quindi per il rinnovo delle patenti tutto si svolgerà regolarmente a Vieste, ma di questo il Sindaco non solo non ne sapeva nulla ma forse nemmeno gli interessava saperlo, al Sindaco vanno rivolte tante domande visto che ha la delega alla sanità.
1.    1)sapere perchè a Vieste ancora non si eseguono interventi di piccola chirurgia nonostante che la ASL abbia nominato due specialisti (anestesista e chirurgo) proprio per questo;
2.    2)bisogna chiedere perchè non è stata mai attivata la sala gessi nonostante l’accordo con l’ortopedico;
3.    3)bisogna chiedere perchè a Vieste non è stato più attivato il servizio di medicina dello sport nonostante il Comune abbia speso i soldi per gli arredi
 
è un elenco interminabile di domande che bisognerebbe rivolgere ad un Sindaco assente e lontano dai disagi della gente, un Sindaco che non capisce il disagio di un viaggio verso altre strutture sanitarie dove ci sono miglior servizi; un Sindaco che non capisce come siano stati ridimensionati tutti i servizi a Vieste sanitari e non, dequalificati le professionalità acquisite; Vieste e’ diventata periferia della periferia, con un Sindaco che non ha fatto mai valere il peso politico di una città come Vieste.
Che sciagura questo Sindaco per i cittadini.

I CONSIGLIERI COMUNALI: DOMENICANTONIO SPINA DIANA, MAURO CLEMENTE, ANTONIO MONTECALVO, GIUSEPPE CARUSO, ANGELO DEVITA, MICHELE MASCIA


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright