The news is by your side.

Puglia/ La disoccupazione dilaga “oltre il 21%, una catastrofe”

21

Sono 33 mila in più rispetto à un anno fa e 8 mila in più rispetto a tre mesi fa. In tutto un esercito di 310mila pugliesi in cerca di la­voro. Schizza il tasso di disoccupazione nel secondo trimestre 2014 in Puglia che raggiunge il 21,2 per cento, con un incremento di due punti percentuali in appena un anno. Nello stesso periodo del 20’13, infatti, si attestava al 19, 1 e nel primo trimestre 2014 era al 20; 9 per cento. «Una situazione catastrofica  per la Cgil. La fotografia tri­mestrale scattata dall’Istat immortala un’Italia a due velocità: al Nord il tasso di disoccupazione oscilla tra il 7 e l’8 per cento, al Sud sfora il 20. In Puglia il numero di occupati scende da 1 milione 172 mila del se­condo trimestre 2013 a 1 milione 156 mila dello stesso periodo 2014.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright