The news is by your side.

Neve e ghiaccio sul Gargano

13

 Si viaggia regolarmente per i paesi garganici.

 

 Le temperature sono calate sensibilmente. Mareggiate sulla costa. In provincia di Foggia, dopo le abbondanti nevicate di ieri notte, verificatesi in diversi comuni del Subappennino Dauno e in alcuni centri del Gargano, i mezzi messi a disposizione dalla provincia e dalla protezione civile della prefettura di Foggia stanno provvedendo a liberare le strade. Lo svincolo del casello autostradale di Candela è stato sbloccato e gli autotreni rimasti bloccati hanno cominciato a defluire potendo riprendere il loro tragitto per Napoli. Ripresa la viabilità anche per Poggio Imperiale. Qualche difficoltà si registra ancora riguardo alla viabilità delle strade provinciali interne, come la 52/bis che collega Vieste alla Foresta Umbra. Si viaggia regolarmente per i paesi garganici, mentre sono diversi i comuni del Subappennino dauno irraggiungibili al momento dagli autobus. Da Lucera non si sale per Volturino, Biccari, Celle San Vito e Faeto. Interrotti i collegamenti di linea anche per Accadia, Casalnuovo Monterotaro, Deliceto e Monteleone di Puglia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright