The news is by your side.

SempliceMente Sorridiamo!

12

“Il sorriso è una cosa seria…”

 

 Oggi Parliamo di SORRISI E RISATE. Perché? Forse non tutti conoscono il “potere” che un naturale e gratuito sorriso può donare.  Quante volte abbiamo sentito dire: “ Ridi un po’che ti fa bene!”, questo non è un luogo comune oggi studi scientifici lo confermano, ridere fa bene alla salute!
Pensiamo a quanto è bello vedere ridere e/o sorridere un bambino, la nostra consueta esclamazione sarà: “quand è bell!”,  in maniera automatica sul nostro volto comparirà un sorriso di gioia … Poi capita che ci sono giornate e/o momenti e/o situazioni  in cui sul nostro volto il sorriso svanisce. E’ pur vero che la nostra società vaglia in modo eccessivamente positivo la serietà e la predisposizione a vivere in modo esageratamente composto, mentre il divertimento e la tendenza a ridere sono vissuti come aspetti da circoscrivere a momenti ludici e di svago. Uno dei luoghi comuni più diffusi ci porta a pensare che serietà sia sinonimo di costanza, affidabilità e responsabilità, mentre l’allegria è spesso fraintesa come eccessiva leggerezza e superficialità. Non tutti, forse, sanno che un pensiero costantemente serioso diventa ripetitivo e pedante producendo ansia e stress, mentre una bella risata nutre il cervello, libera sostanze che hanno una funzione benefica sul sistema immunitario e migliorano il tono dell’umore. Una ricerca della Stanford University ha dimostrato che sorridere e ridere è salutare perché si attivano aree cerebrali della ricompensa e del piacere, le stesse che s’innescano durante le attività gratificanti. Il vero jogging per l’anima  sarà quindi la risata?  Ecco perché : “Il sorriso è una cosa seria!”. Per ridere si utilizzano oltre sessanta muscoli, pellicciai, mimici, cervicali ecc., mentre per piangere solo una ventina. Quando noi ridiamo, tutto il nostro corpo ride e si rilassa. Da quando s’inizia a ridere, il cuore e la respirazione accelerano i ritmi, la tensione arteriosa cala e i muscoli si distendono. Si può affermare che il ridere ha un ruolo di prevenzione dell’arteriosclerosi. La risata possiede una funzione depurativa dell’organismo per espulsione dell’anidride carbonica, permettendo un miglioramento delle funzioni intestinali ed epatiche. Ridere combatte la stitichezza perché provoca una tale ginnastica addominale che rimesta in profondità l’apparato digestivo. Sullo stato generale di salute, ridere combatte la debolezza fisica e mentale, la sua azione, infatti, causa una riduzione degli effetti nocivi dello stress. Ridere calma temporaneamente il dolore, poiché distrae l’attenzione da esso e quando lo stesso dolore riappare non ha più la stessa intensità. Ridere è un primo passo verso uno stato di ottimismo che contribuisce a donare gioia di vivere e quindi ha delle proprietà antidepressive. Anche l’insonnia passa, perché ridere, diminuisce le tensioni interne.  Ridere è il mezzo più sano per vivere meglio sfidando le frustrazioni della vita.  La risata riduce la secrezione di ormoni da stress, come il cortisolo,  stimola la produzione di betaendorfine, analgesici prodotti dall’organismo (come sostiene William Frye, neurologo dell’università di Stanford). La felicità è contagiosa e la risata apre le valvole dell’energia comunicativa.  Non dimentichiamo che le persone allegre e ottimiste hanno vita più lunga e soprattutto vivono meglio! Negli ultimi decenni si è sviluppata una vera e propria “terapia del sorriso”, detta anche “clown-terapia”, usata in molteplici ambienti socio-sanitari. “Bello è… curare con un sorriso ed essere curati con una risata…” .
Questo è l’ultimo articolo che scriverò per la rubrica, se ci sarà occasione ricomincerà in autunno. Colgo l’occasione per augurarvi un buon lavoro e una BUONA  stagione turistica a tutti. Non dimentichiamo di accogliere i nostri turisti con un caloroso sorriso, perché l’accoglienza, il calore umano, il tatto sono elementi essenziali, ricercati ed apprezzati dall’ospite. Un sorriso dell’addetto alla reception in albergo, della cameriera ai piani, del ristoratore, del commerciante, del vigile, ecc ecc… della persona qualunque che s’ incontra per strada  sono FONDAMENTALI.  È anche grazie a questo piccolo (e gratuito) gesto che permettiamo al turista di farlo sentire un ospite accolto. Non permettiamo (come purtroppo spesso accade) che i nostri visitatori ricordino solo la nostra incantevole Vieste e non noi “ Viestani”, persone UnicaMente Speciali! Ricordiamoci di sorridere e ridere di più! Non posso concludere senza ringraziare  Nini’ Delli Santi per avermi proposto l’idea di realizzare questa rubrica, grazie per avermi dato la possibilità di scrivere e comunicare, grazie per avermi insegnato tanto e per avermi regalato, ogni volta che passavo in redazione, tanti sorrisi. InfinitaMente grazie,  a voi lettori del Faro e di OndaRadio, per alcuni articoli siete stati InaspettativaMente davvero in tanti, forse qualcuno avrà sorriso al perché ho deciso volutamente di trattare alcuni temi, oggi (forse) mi sarete grati, abbiamo imparato che sorridere è salutare (sorrido ;-).   Grazie anche a chi mi ha scritto privatamente e a chi mi  ha dato spunto sulle tematiche da trattare.  Caro lettore e/o lettrice, posa il giornale…cosa stai aspettando a sorridere? Sorridiamo, ridiamo, facciamolo per noi stessi e per gli altri, è salutare ed è gratuito!  Concludo con i versi di una canzone: “Sorridere sempre, ostinatamente, l’ottimismo serve, è quella spinta in più,  se il volto si accende, è un fatto è importante, il mondo si arrende, se sorridi tu… La forza di un sorriso, il tuo segreto è qua…”. ( Renato Zero, “Sorridere Sempre”) .
Siti  Consultati:  www.clownterapia.it,  www.riza.it , www.stateofmind.it,  www.psicologionline.

SempliceMENTE Parliamone” a cura della dott.ssa Silvia Coda, Psicologa/Psicoterapeuta.

 

 

——————————————————————————————————-

Informazione pubblicitaria/ Scopri la gran convenienza di FRUTTISSIMA

Da Fruttissima le occasioni all’ingrosso e al minuto che aspettavi.
Tanti differenti prodotti: dalla frutta, alla verdura per il tuo albergo, ristorante villaggio, comunità a prezzi all’ingrosso:

Ramato                0,50 al kg
Ciliegino               1,00
Piccadilly              0,80
melanzane           0.85 al kg
peperoni              0,85
zucchine               0,85

Sono solo alcuni esempi della convenienza

Fruttissima in via Bovio,6
I tuoi acquisti anticrisi.

Convenienza Fruttissima per il tuo ristorante, albergo, comunità.
Vieni a verificare…..in via Bovio a Vieste

—————————————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright